vai al contenuto principale
Placcatore seriale

Placcatore seriale

Alessandro Izekor ha ricevuto dal URC il premio ,“Tackle Machine”: (foto sotto): con 188 placcaggi, 98% precisione Izekor ha ottenuto la migliore percentuale di placcaggi tra i giocatori che hanno tentato 150 o più placcaggi nel corso della stagione.  Il flanker…

Le donne del rugby, così in alto, così brave

Le donne del rugby, così in alto, così brave

Solo il rugby è arrivato così in alto, a 400 chilometri dalla Terra, lassù in orbita dove la stazione spaziale internazionale sfreccia a 28.800 chilometri orari da 24 anni. Le statunitensi Anne McClain (tallonatrice, 2 caps dal 2002 al 2006)…

Nessun italiano nella Hall of Fame di World Rugby

Nessun italiano nella Hall of Fame di World Rugby

Ci sono 162 voci nella Hall of Fame di World Rugby, nella quale sono rappresentate tutte le nazioni ovali del pianeta fuorché una: l’Italia, l’unica fra quelle che hanno preso parte a tutte le edizioni della Coppa del Mondo maschile…

L’inevitabile addio al rugby di Jake Polledri

L’inevitabile addio al rugby di Jake Polledri

Dieci partite in tre anni, 617 minuti in totale nell’arco di 1.141 giorni, la carriera di Jake Polledri è a un passo dal capolinea ufficiale. Nonostante un contratto di tre anni con le Zebre firmato nove mesi fa. Giocatore formidabile,…

Menoncello: “Sono tornato”

Menoncello: “Sono tornato”

Il giovane trequarti azzurro si era infortunato lo scorso 4 agosto in un match di preparazione ai Mondiali, contro l’Irlanda. Centoquarantuno giorni dopo è tornato in campo con la maglia del Benetton realizzando una meta spettacolare nel derby disputato al…

A tu per tu con Ben Youngs

A tu per tu con Ben Youngs

C’è un aneddoto che gira nel mondo della finanza in America: “a un party organizzato da un miliardario a Shelter Island, nello stato di New York, Kurt Vonnegut informa il suo amico Joseph Heller che il padrone di casa, un…

Vintcent prima meta in Champions Cup

Vintcent prima meta in Champions Cup

Ross Vincent ha messo a segno domenica (Exter Chiefs vs Munster, 32-24) la sua prima meta in una competizione europea. L’ex azzurro U20, classe 2002, in questa prima parte della stagione si è conquistato la fiducia di Rob Baxter e…

A Bologna la prima di ATHLETES

A Bologna la prima di ATHLETES

Martedì 5 dicembre, alle 19.30, l’Atelier Sì, di via San Vitale 69, a Bologna, ospita la prima di ATHLETES un progetto tra danza, sport e vocalità che pone al centro della ricerca, e della pratica, il gesto atletico di una…

A tu per tu con Dewaldt Duvenage

A tu per tu con Dewaldt Duvenage

Dewaldt Duvenage, a 35 anni, è stato sabato uno dei protagonisti della rimonta del Benetton contro gli Ospreys Dagli archivi di Allrugby (numero 179, aprile 2023), un’intervista di Federico Meda con il numero 9 sudafricano, arrivato alla sua sesta stagione…

L’uomo del mese: Marco Zanon

L’uomo del mese: Marco Zanon

Tre volte in meta, due volte man of the match, è un momento d’oro per Marco Zanon che ha ammesso di trovarsi “in un bel flow, tecnico e mentale”. Sarà la “concorrenza interna”, la “rosa profonda” ma mai Treviso era…

Jacques Brunel: in finale due idee diverse di rugby

Jacques Brunel: in finale due idee diverse di rugby

Jacques Brunel, ex ct delle Nazionali al di qua e al di là delle Alpi, la finale dei Mondiali la vedrà da casa, tra amici. “Non c’è più la Francia – ammette – altrimenti sarebbe stato diverso”. E allora buttiamolo…

Rugby Femminile - meta Italia 2023

Non giocate da donne

La chiacchierata con Andrea Di Giandomenico, quarantun anni, da sette allenatore della Nazionale femminile di rugby comincia con una precisazione importante: “dico sempre e ci tengo a sottolinearlo – spiega –  che sono l’allenatore della Nazionale femminile di rugby e…

Torna su