vai al contenuto principale
Il segreto della vittoria azzurra

Il segreto della vittoria azzurra

“La vittoria? La difesa sulle 24 fasi consecutive della Scozia a tempo scaduto senza fare fallo”. Michele Lamaro, capitano azzurro non fa trasparire la gioia della vittoria, resta lucido nell’analisi. “Il nostro è uno sport semplice, lo scopo è mettere…

L’Italia s’è desta

L’Italia s’è desta

Serviva un pomeriggio così per mettere fine alla carestia, 4011 lunghissimi giorni dopo l’ultimo successo casalingo (16 marzo 2013, 22-15 all’Irlanda) l’Italia toglie le ragnatele ai ricordi, argina la serie di 8 sconfitte consecutive con la Scozia (dal 2015 al…

Fatta l’Italia per la Scozia, c’è Lynagh

Fatta l’Italia per la Scozia, c’è Lynagh

Tre cambi rispetto alla partita con la Francia, una strategia di gioco ben chiara (togliere Finn Russell dalla scacchiera), tanta pressione positiva data anche dai 69.689 spettatori che saranno sugli spalti (15mila scozzesi). Ecco, l’Italia per la quarta sfida del…

Le urla di Lamaro

Le urla di Lamaro

Le urla di Michele Lamaro, capitano degli azzurri, le senti subito. Sono ordini, richieste di attenzione, inviti ai compagni a impegnarsi di più, ma anche incitamenti, indicazioni di posizione. In effetti tutti parlano correndo: comunicare in campo, pilastro del rugby…

Trent’anni dopo, un altro Lynagh a Treviso?

Trent’anni dopo, un altro Lynagh a Treviso?

Louis Lynagh al Benetton sulle orme di papà Michael. L’ala degli Harlequins, classe 2000, ha giocato finora 58 partite con il club londinese, mettendo a segno 27 mete. In questa stagione: 9 partite n Premiership da titolare (2 mete) e…

Torna su