vai al contenuto principale
Nessun italiano nella Hall of Fame di World Rugby

Nessun italiano nella Hall of Fame di World Rugby

Ci sono 162 voci nella Hall of Fame di World Rugby, nella quale sono rappresentate tutte le nazioni ovali del pianeta fuorché una: l’Italia, l’unica fra quelle che hanno preso parte a tutte le edizioni della Coppa del Mondo maschile…

La zona d’ombra

La zona d’ombra

“Zona d’ombra” è un bel film di otto anni fa: il patologo Bennet Omalu (Will Smith) scopre i danni cerebrali irreversibili che hanno colpito alcuni giocatori dei Pittsburgh Steelers. La Nfl prima lo ignora, poi lo ostacola facendo ricorso a…

Mondiale a 24, ma non servirà

Mondiale a 24, ma non servirà

La volontà di World Rugby di aumentare pubblico e base, con più paesi coinvolti nel movimento, ha portato alla decisione di alzare da 20 a 24 il numero delle squadre partecipanti ai mondiali, a partire dalla Coppa del mondo 2027…

Torna su