vai al contenuto principale
Rugby World Cup France 2023Leo Bassi Sport Management
is an Authorised Sales Agent in Italy of DAIMANI, the International Official Hospitality Agent of
Rugby World Cup 2023.

Leo Bassi Sport anagement - Daimani - Rugby World Cup France 2023

Burro Campo dei Fiori - firmato Davide Oldani

L’articolo

SOLO PER GLI
ABBONATI

storia e storie del rugby italiano e internazionale, e molto altro

Fai il login e clicca qui per andare alla pagina dei contenuti speciali

Non sei abbonato? clicca qui

Sfoglia gratuitamente le prime pagine del numero di questo mese.

Se sei un abbonato e hai fatto il login,
clicca qui per leggere la rivista completa.

Cassaforte Twickenham

“Twickenham è la nostra mucca da latte”, ha detto Bill Sweeney, al vertice dell’esecutivo della Rfu. Lo dicono le cifre: l’85% dei proventi della Union viene dalla Fortezza del Sudovest londinese. Un gigantesco piano di rilancio e di miglioramento della struttura e di tutto quello che sta attorno – a livello di trasporti, di servizi…

Leinster sbianca the United Colours of Benetton

“Ripassate un’altra volta, ragazzi”. Nella partita delle seconde schiere (con gli internazionali risparmiati da una parte e dall’altra), il Leinster capolista in United Rugby Championship finisce per vincere largo sul Benetton, che occupava il secondo posto in graduatoria e alla vigilia aveva speranze apparentemente non infondate di fare risultato. E invece… Troppo inconsistente il secondo…

A Parma Edimburgo passa nel finale

Amaro finale di serata per le Zebre contro a Edimburgo a Parma. La franchigia parmigiana subisce due mete negli ultimi dodici minuti e cede, 19-24, proprio nell’ultimissima parte del match dopo aver condotto nel punteggio per trequarti della partita. Subito un vantaggio con una meta di Garcia innescato da uno splendido slalom di Gesi, la…

Meno male che Treviso c’è

Irlanda vs Italia con altri giocatori e altre maglie? Non esattamente, ma certo la sfida è suggestiva (sabato ore 16 a Dublino): la prima dello United Rugby Championship contro la seconda, il club di riferimento del rugby irlandese, contro quello che nelle prime due partite del Sei Nazioni ha dato 14 giocatori alla Nazionale, 25…

Parla Tommy Allan: “Perché ho preso questa decisione”.

Da Perpignan Tommaso Allan si è presentato davanti alla stampa catalana, durante la conferenza stampa di presentazione del prossimo, importantissimo match di Top 14 tra Stade Français e USAP Perpignan. L’estremo della Nazionale italiana ha spiegato così la sua decisione di concludere la stagione con la Nazionale, quindici giorni prima del terzo turno del Torneo…

Giochi senza frontiere

Tahiti rifornisce la Francia più di quanto facesse Lentulo Battiato con la sua scuola gladiatoria di Capua. La scuola c’era davvero: non è un’invenzione di Kubrick per Spartacus. I documenti conservati negli archivi di famiglia consentono l’italianizzazione di magnifici eredi di campioni oceanici. I freschissimi esempi riguardano Louis Lynagh e Matt Gallagher che arrivano da…

Benetton, arriva anche Matt Gallagher

L’indizio è stato postato sulla pagina Instagram del Treviso: una foto di John Gallagher, estremo, campione del mondo con la  Nuova Zelanda nel 1987, 18 caps con gli All Blacks, davanti alla quale vengono mostrati due passaporti, quello britannico e quello italiano. Il messaggio è che il figlio di John, Matt, 27 anni, giocatore del…

Sei cartoline dall’ultimo week end del Sei Nazioni

Il vecchio e il bambino. Michael Higgins, presidente di Eireann, socialista, poeta, allievo di Seamus Heaney premio Nobel per la letteratura (uno dei tanti andati agli irlandesi), non manca mai quando l’Irlanda gioca a Lansdowne Road che oggi ha l’etichetta di Aviva Stadium. Stendono la passatoia rossa e lui, sempre più simile a un personaggio…

Torna su