skip to Main Content

Kieran Crowley è il Nuovo ct azzurro

Kieran Crowley, 59, neozelandese è il nuovo ct della Nazionale italiana di rugby. Prende il posto del sudafricano Franco Smith che lascia l’incarico con un ruolino di marcia di 13 sconfitte su altrettante partite (2020-2021). Smith assume l’incarico di direttore…

Leggi tutto

Tutti giocano, fuorché l’Italia

Ma perché quest’estate tutti giocano, fuorché l’Italia? Che non si potesse andare in Nuova Zelanda era da tempo chiaro: lunga la quarantena, molte le complicazioni per i viaggi transoceanici.E infatti il Galles ha rinunciato ad andare in Argentina, dove era…

Leggi tutto

Valeva la pena accorciare il PRO14?

La Rainbow Cup continua. Ma, vista l’impossibilità per le formazioni sudafricane di viaggiare all’estero, divisa in due competizioni diverse: la Guinness PRO14 Rainbow Cup dell’Emisfero Nord avrà luogo nelle date precedentemente definite, con le formazioni di Irlanda, Italia, Scozia e Galles.…

Leggi tutto

La filosofia di Kieran Crowley

Kieran Crowley pare il candidato numero uno per sostituire Franco Smith sulla panchina della Nazionale. Pubblichiamo qui l’intervista pubblicata sul numero 137 di Allrugby all’indomani della sua premiazione come miglior coach del PRO14, stagione 2018/2019.Alcuni passaggi sono inevitabilmente datati, ma il ritratto e…

Leggi tutto

Ciao Maus

A 54 anni se n’è andato Massimo Cuttita, pilone della Nazionale nel decennio d’oro, 1990-2000. Settanta cap, 22 volte capitano, “Maus”, come era conosciuto su tutti i campi, fu il primo italiano a trasferirsi in Inghilterra dove vestì per una…

Leggi tutto

Allrugby vince la battaglia dei cap

La proposta lanciata da Allrugby lo scorso agosto nel numero 150 della rivista è stata accolta venerdì 9 aprile dal consiglio federale.Ad Andrea Cavalleri, Federico Dalla Nora, Daniele Davo, Domenico De Luca, Vittorio Golfetti, Fabio Gumiero, Pierpaolo Rotilio e Filippo Soncini è stato riconosciuto ufficialmente…

Leggi tutto

Il rompicapo PRO14

Ai quarti di finale delle coppe europee sono approdate quest’anno, nell’ordine: sette squadre provenienti dalla Premiership (due in Champions Cup), sei del Top14 (cinque della quali si sono qualificate in Champions Cup) e tre del PRO14, solo una delle quali,…

Leggi tutto
Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi